Sicurezza in mare

Diporto : Dispositivi consigliati

Vela e motore : accessori sicurezza

diporto


DIPORTO: Prodotti consigliati

I 3 fattori chiave per la tua sicurezza in mare :
Galleggiamento
Localizzazione elettronica
Protezione termica

Sei un esperto nuotare, non fidarti ! Usa sempre un autogonfiabile di salvataggio ed abbigliamento termo protettivo.

Giubbotti di salvataggio autogonfiabili CE EN396 EN399

salvagente autogonfiabile Salvagenti autogonfiabili per la protezione dall'annegamento. Possono essere usati come dotazione di bordo D.M. 10 Maggio 1996

Abbigliamento nautico galleggiante

giacca galleggiante EN393 Giacche e tute galleggianti capi omologati EN393 "aiuto al galleggiamento"; ISO 15027 "Protezione termica" Un nuovo tipo di abbigliamento indispensabile per i nautici. In caso di caduta fuoribordo i capi assicurano galleggiamento e protezione da shock termico ed ipotermia

PLB Personal Locator Beacon MHz 121,500

plb Uomo fuori bordo : Radio localizzatori di posizione operanti sulla frequenza internazionale di allarme MHz 121,500. Permettono di essere localizzati da qualsiasi unitÓ SAR

Radio goniometri

radio goniometri Dispositivi elettronici operanti sulla frequenza di soccorso MHz 121,500, banda marina UHF/VHF Scansione simultanea delle frequenze di emergenza 121.500 MHz, 243.000 MHz and 406.028 MHz (Cospas-Sarsat) ed in contemporanea con il canale 16 della banda marina. per la ricerca e localizzazione immediata dei naufraghi


TRE FATTORI IMPORTANTI

Galleggiamento :
Bisogna sempre disporre di un galleggiamento positivo. Oggigiorno la risposta tecnica Ŕ data dall'abbigliamento nautico omologato CE EN393.

Localizzazione elettronica :
Usare un PLB a 121,50 MHz, per la ricerca di un uomo disperso in mare

Protezione termica :
Il corpo umano ha bisogno di conservare la temperatura. In caso di emergenza niente Ŕ pi¨ letale e rapido della dispersione termica. Usare abbigliamento omologato ISO 15027-1 per la protezione termica.